Home
Benvenuto in MTB-VALDICHIANA
MTB VALDICHIANA BIKE TROPHY PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessio   
Lunedì 22 Aprile 2013 19:22

Gruppo-maremma-bike-2013_550

Quella di ieri è stata un'altra giornata memorabile per il nostro club che ha partecipato alla Maremma Bike con il record di ben sette atleti.

Il week end è iniziato addirittura il sabato pomeriggio con la tradizionale cena propiziatoria nella quale, per quanto riguarda i marinesi, sono stati ingerite migliaia di calorie in spregio di qualunque dieta sportiva.

Ben rifocillati ci siamo presentati alla gara ove ci siamo ritrovati con il resto della compagnia, con particolare menzione per Paolo ed Enrico che hanno sostenuto il viaggio mattutino Bettolle-Follonica.

Alla partenza, scattiamo come al solito sfruttando le nostri doti di passisti e già all'inizio Samuele s'invola verso un'altra splendida prestazione che lo porta al quinto posto assoluto. Enrico lo segue a distanza e si conferma atleta di ottimo livello. Noi altri ci raggruppiamo sulla cima della salita più dura e facciamo strada insieme gustandoci le bellezze del paesaggio. Paolo, con il suo cancello, stringe i denti per resistere alla fatica e non molla. Anche Fabio sfodera una bella prestazione con l'ausilio della 29 nuova di pacca...

Leggi tutto...
 
Video incredibile PDF Stampa E-mail
Scritto da Paolo   
Domenica 07 Aprile 2013 16:36

Video incredibile, da guardare in HD, a tutto schermo, e volume a palla !

 
BUON COMPLEANNO PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessio   
Lunedì 25 Marzo 2013 18:41

Volevo festeggiare il 41° compleanno con la partecipazione straordinaria ad un percorso lungo ma il mio intento epico si è trasformato in una giornata tragicomica. Ma partiamo dall'inizio.·

Ci siamo presentati in sei ai nastri di partenza della Rampichiana, suddivisi  in gruppi di tre, rispettivamente per il percorso medio e quello lungo. Dopo un veloce riscaldamento, ci siamo ritrovati nei pressi delle griglie e, mentre molti atleti, noi compresi, non avevano ancora timbrato il chip, i giudici davano anticipatamente il via ai primi alloggiati e dopo alcuni minuti al resto degli sfigati. Proprio per ultimi tocca anche a noi. Mi raggruppo subito con Marco ed Enrico e procediamo a velocita' soostenuta fino all'imbocco della prima lunga salita. Lo stato di forma lascia ben sperare e tengo bene il passo del mio giovane amico mentre Marco è rallentato da problemi meccanici. Scollettiamo appaiati ma in realtà il duro deve cominciare. Le dosi di fango aumentano precipitosamente e il passo, anche nel piano, è rallentato e faticoso. Non ci sono punti per respirare e, a parte quando scendo dalla bici per impraticabilità di campo, anche in discesa si fatica a restare in piedi.  Mi alimento a dovere, vedendo che il contachilometri non si schioda e mi preparo al peggio. Per onestà lascio libero Enrico di fare la gara, viste le sue brillanti condizioni; l'acido lattico è al massimo verso il 30° km, dove un diavoletto mi consiglia di ritirarmi e un uomo dell''organizzazione mi spinge verso l'inferno. Scelgo scelleratamente la seconda soluzione. Arrivo all'ultimo punto di ristoro come un miraggio: mi vedono in condizioni precarie e mi avvolgono con una coperta come ai tempi di Coppi e Bartali; mi nutrono con sali, crostate e frutta riempiendomi addirittura la borraccia. La grinta mi spinge a ripartire. Il fango aumenta e comincia "l'Anello". Con tre o quattro sopravvissuti ci facciamo coraggio; qualcuno piange e si ferma. Io non mollo. Per miracolo arrivo agli ultimi 300 mt in leggera salita. I crampi mi obbligano a fermarmi; mi piego sulle transenne e appena possibile riparto. L'arrivo è posto in cima al Cassero e gli ultimi 50 mt li faccio tutti a passo d'uomo (a piedi). A 10 mt dal traguardo trovo Enrico che porta la mia bici oltre il traguardo. I giudici vogliono anche me. Cerco di contrattare con loro ma niente; allora pian piano attraverso il tappetino e blu e mi butto nel prato. Buon compleanno Presidente.

Da radio corsa arrivano notizie più rilassanti dal percorso medio dove Samuele, Simone e Fabio si sono ben comportati. Samuele è apparso a tutti soddisfatto cosi' come Fabio che, nel finale, ha avuto la soddisfazione di fare uno scherzetto a Simone soffiandogli la posizione. Quest'ultimo è apparso contrariato per gli epiteti rivoltigli da un gruppetto di esordienti che hanno avuto da ridire sulla massa lipidica del potente atleta. Alla prossima tappa di pianura gli renderà pan per focaccia.....Forse in un'altra vita!

Un saluto e un grazie dal vostro sopravvissuto Presidente


 
MONTERIGGIONI 2013 "TUTTI INSIEME" PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessio   
Domenica 17 Marzo 2013 20:01

gruppo-monteriggioni-2013

Grande prestazione di squadra per il rinnovato club Mtb Valdichiana sia per la divisa nuova di pacca sia per l'innesto di due giovani dalle belle speranze, Alessandro e Paolo.

La spedizione è partita di buon ora, anche troppo, con la disponibilità di mezzo aziendale fornito dallo sponsor che, seppur non attrezzato di attaccapanni, lavabo e altri accessori vari, è stato fondamentale per contenere tutte le bici e, soprattutto, riparo dal freddo pungente e come spogliatoio riservato.

Il clima è stato conviviale sin dal mattino e, come al solito, è stato addirittura condiviso di fare la gara a gruppetti omogenei. Anche Luca ha dato l'assenso.Appena dato lo start lo stesso atleta ha dimenticato i propositi ed ha fatto un potente forcing, sulla prima salita, per staccare gli amici. Io e Michele abbiamo retto al meglio per un breve tratto per salvare le gambe poi ci ha detto "arrivederci". Ho condiviso la gara con l'amico che con il potente mezzo solcava il terreno fangoso segnandomi il percorso. Col tempo la sua foga scemava e allora ho dato il cambio per tenere una buona andatura...

Leggi tutto...
 
MONTERIGGIONI PDF Stampa E-mail
Scritto da Alessio   
Sabato 16 Marzo 2013 10:34

Domani mattina partenza per Monteriggioni verso le ore 7/7.10. Il ritrovo è fissato di fronte al Ristorante Opera (centro commerciale Le Rotonde). Colazione sul posto.

Il Presidente

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 26

MTB su Facebook

badge

Video

un-anno-di-mtb
Designed by Paolo